Toste fiere...rossonere!
Eccoci di nuovo alla ricorrenza forse più discussa...quella festa della donna, motivo di contesa...anche fra le donne stesse. C’è chi la snobba, chi si sente offesa, chi la ritiene un ulteriore inutile aiuto al consumismo e chi allegramente la festeggia in compagnia di altre donne, forse solo per il gusto di ritrovarsi “al femminile” e trascorrere ore leggere...spensierate...per ridere della vita che quotidianamente ci presenta il conto...senza offerte speciali ne saldi di fine stagione.

La retorica si spreca, ma un augurio ed un fiore fa sempre piacere a tutte riceverlo...inutile negarlo.

E’ chiaro che una donna non vuol sentirsi ricordata e rispettata solo l’8 marzo...ci mancherebbe!...ma cerchiamo di vivere questo giorno con un pizzico di giusta ironia e quell’allegra consapevolezza che il nostro essere donna non si esaurisce con un mazzetto di mimosa...così come non ne viene sminuito il nostro ruolo...un dolce allegro ironico sorriso per accompagnare questa festa...che domani saremo sempre noi...forti coraggiose disperate indomite guerriere nei confronti della vita...potremo anche piangere, ma le nostre lacrime non ci faranno cedere mai...pronte a ricominciare sempre e comunque.

Un po’ come il nostro Milan...care donne rossonere...siamo tante, una schiera rosa infinita...battagliere molto più dei signori uomini...che ancora storcono i loro nasini (o nasoni?) e mal digeriscono una donna che si occupa di calcio, che...sempre più a torto...considerano come una prerogativa maschile. E che rabbia quelle pubblicità dove lui guarda la partita...e lei si gode, languida e sola, la telenovela...ma chi l’ha detto...ma basta con questi stereotipi patriarcali...le donne tifose sono in costante aumento e riempiono gli stadi, agguerrite più che mai...altro che telenovele!

Noi tifose milaniste poi siamo le più numerose...e a ben ragione direi!....e quando gioca il Milan, per noi, non esistono fidanzati...compagni...mariti...ammiratori...spasimanti...gli unici uomini che ci fanno emozionare sono i ragazzi sul campo con la maglia rossonera...loro per noi diventano il mondo...per loro sappiamo cantare...piangere...ridere...gioire...soffrire...gridare la nostra gioia così come la nostra rabbia...possiamo criticarli nel nostro intimo parlare, ma guai a chi osa farlo con noi...nessuno ce li tocchi o ce li sporchi...soprattutto con le parole...altrimenti il diavolo si fa donna e diabolicamente si scatena.

A celebrar la festa donne, che quest’anno cade di giovedì....ma se fosse giorno di partita nessun miglior festeggiamento che andare allo stadio...ci si può sentire donna fino in fondo anche esultando per un gol credetemi...e non può essere diversamente...

Siamo donne...e tifiamo Milan...a testa alta con lo sguardo fiero ed il cuore indomito...

TOSTE...FIERE...ROSSONERE!!!

non solo l’8 marzo

AUGURI A TUTTE
MD in all World's language
 
MD in your language
MD em sua língua
MD dans ta langue
MD en su lengua
MD in Ihrer Sprache
MD 在您的語言
MD in uw taal
MD στη γλώσσα σας
あなたの言語の MD
당신의 언어에 있는 MD
MD в вашем языке
MD i ditt språk

Pubblicitá
 
MD Network
 


MD on YouTube
Grazie della visita
 
 

=> Vuoi anche tu una pagina web gratis? Clicca qui! <=